Festa 8 marzo: cosa fare per la festa delle donne in montagna

A causa di ZERO NEVE la ciaspolata in occasione della festa della donna è stata cancellata.

Se desideri fare un’escursione CONTATTAMI TELEFONICAMENTE AL 3479108946 o tramite gli altri canali (Telegram, Facebook, Instagram) per trovare la data migliore!

Durante la festa delle donne si è soliti regalare mimose o organizzare cene per grandi feste, a Norcia invece ti proponiamo un’escursione rilassante tra gli alberi, tra la neve e, per chi partecipa nel pomeriggio, alla scoperta di un panorama da favola con un tramonto spettacolare (meteo permettendo).

La festa della Donna nel 2024

La festa della donna è una ricorrenza celebrata ogni anno in molti paesi del mondo, in particolare in Italia, l’8 marzo. Si tratta di una ricorrenza che ha origini molto antiche, LEGGI TUTTO QUI

Nel 2024 prenditi una pausa dallo stress del lavoro quotidiano e vieni a scoprire Castelluccio di Norcia, passeggia con l’escursione guidata da Emanuele con l’organizzazione “Faccio Tardi” per andare a scoprire la montagna senza stress.

Ciaspolata a Castelluccio di Norcia per la festa della donna

Castelluccio di Norcia è un piccolo paesino che si trova nella parte sud-est dell’Umbria, ai piedi della catena del Monte Vettore. Qui, la natura incontaminata regna sovrana, circondata da prati, foreste e montagne, che offrono la possibilità di fare escursioni invernali sulla neve. Il paesaggio è unico, con i suoi campi coltivati, ora coperti di bianco, i boschi e le montagne innevate. Si crea un’atmosfera magica ed evocativa. Il paesaggio è ancora più suggestivo in prossimità della cima delle montagne dove si va in escursione. Nella fontana sgorgano le acque cristalline, nel pomeriggio si può osservare un tramonto speciale (meteo permettendo) e le testimonianze della storia antica del luogo si potranno scoprire con le narrazioni di Emanuele.

Per una giornata senza stress, la soluzione migliore è quella di trascorrere una giornata nella natura incontaminata di Castelluccio di Norcia con un’escursione sulle ciaspole.

Perché andare con le ciaspole

L’escursione sulle ciaspole a Castelluccio di Norcia offre l’opportunità di godersi un paesaggio incontaminato ed evocativo, scoprendo una parte del Lazio ancora intatta. Inoltre, l’escursione permette di vivere un’esperienza unica, in cui la natura è protagonista assoluta. Grazie all’ausilio delle ciaspole, è possibile esplorare le montagne innevate con più sicurezza, godendo dei panorami mozzafiato. Tuttavia, l’escursione sulle ciaspole a Castelluccio di Norcia, in occasione della festa della donna, per l’8 marzo 2024, programmata da “FaccioTardi”, è adatta a tutti, con un percorso semplice da circa 5 km e circa 180 metri di dislivello.

Uno dei grandi vantaggi della camminata sulla neve a Castelluccio di Norcia è che può essere un’esperienza divertente e rilassante, in cui riscoprire la bellezza della natura e godersi i paesaggi mozzafiato. Per una giornata di festa ideale, è possibile godersi una camminata all’aria aperta, ammirando l’incontaminata natura invernale, circondati da boschi, montagne e prati innevati. Inoltre, camminare sulla neve può essere un’esperienza terapeutica, che aiuta a ricaricare le energie e ritrovare l’equilibrio interiore.

Il costo della ciaspolata

Il costo standard della ciaspolata è pari a 25 euro a persona (per gli adulti) oppure 20 euro per i bambini. Ora invece, per la festa delle donne, per chi prenota in anticipo, è stato pensato uno sconto del 50%, solo 12.50 euro a persona comprensivo di noleggio ciaspole e bastoncini. L’offerta è VALIDA SOLO PER PRENOTAZIONE DIRETTA tramite il sito web ENTRO il 5 MARZO alle ore 20.00

Scegli la sessione mattutina o pomeridiana e prenota subito indicando quanti partecipanti ci sono. In caso di dubbi non esitare a contattare il numero di telefono 3479108946

Nel costo è incluso: noleggio ciaspole, noleggio bastoncini, guida ambientale escursionista per tutto il percorso. Nel percorso pomeridiano sono presenti anche le torce frontali.

Ovviamente puoi anche prenotare per REGALARE l’escursione. Dopo la prenotazione verrai contattato per i dettagli dei partecipanti.

Cosa serve per ciaspolare

Per prepararsi alla camminata sulla neve a Castelluccio di Norcia è importante selezionare accuratamente l’attrezzatura da portare con sé. È fondamentale indossare abiti caldi, come guanti, pantaloni lunghi e giacche invernali, così come una buona scarpa da trekking alta fino alla caviglia. Si consiglia inoltre di portare con sé uno snack per spezzare il tragitto con una sosta gustosa. Come bevande va benissimo l’acqua, ma se volete il meglio per voi portatevi un thermos caldo con un caffè o un thè, in modo da non avere freddo durante la camminata.

Qui tutti i consigli completi per COSA SERVE PER CIASPOLARE

Se ami fare le foto

È importante anche portare con sé una macchina fotografica, in modo da immortalare i panorami mozzafiato e i momenti indimenticabili passati in un luogo incontaminato.

Vuoi maggiori informazioni? Contattami al numero 3479108946 oppure via e-mail o Telegram

Per tutti i link verso Amazon: in qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei (che non va a modificare il prezzo del prodotto).